Arancia Tarocco

Arancia Tarocco

Citrus sinensis

Calendario di raccolta

STORIA

La varietà 'Tarocco', fu scoperta nei primi anni del 1900 nella zona di Pedagaggi (provincia di Siracusa), ma si diffuse rapidamente a Lentini e Francofonte (Siracusa) e a sud del Monte Etna, dove esistono le migliori condizioni per l'espressione del suo potenziale genetico, I primi trattati furono pubblicati a partire dall’inizio del secolo scorso. Nel1929 fu pubblicato uno studio dove è descritta la storia dell’origine della coltivazione dell’arancia tarocco, che si fa risalire alla fine del 1800.

NOTIZIE

La buccia è sottile, liscia e resistente e il suo colore rosso deriva dalla sua tardiva maturazione. il tarocco cresce in un albero di medie dimensioni, piuttosto irregolare, che solitamente è moderatamente produttivo. Ogni singola arancia può arrivare a pesare circa 250 grammi. L’arancia tarocco a seconda delle mutazioni naturali e caratteristiche, è classificato in tarocco comune (succoso e pigmentato), t. nucellare (poco pigmentati) e t. gallo (dolce e poco pigmentato), il frutto ha un calibro piuttosto grosso, un aroma fragolato e non contiene semi.

Periodo di maturazione da Dicembre a Febbraio. il tarocco spesso non è al suo meglio fino a gennaio inoltrato, il sapore risulta eccezionale a piena maturazione.

Calendario di raccolta

FruttiGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Limone
Femminello
GennaioFebbraioMarzoAprileMaggioSettembreOttobreNovembreDicembre
Arancia Rossa
Tarocco
GennaioFebbraioMarzoAprileDicembre
Arancia Rossa
Sanguinello
GennaioFebbraioMarzoAprile
Arancia Bionda
Valencia
AprileMaggio
Arancia Bionda
Navel
GennaioFebbraioMarzoDicembre
Mandarino
Tardivo di Ciaculli
FebbraioMarzoAprile
Mandarino
Verde
SettembreOttobre
Mandarino
Avana
GennaioOttobreNovembreDicembre
Uva
Italia
SettembreOttobreNovembre
Anguria
Rossa
GiugnoLuglioAgostoSettembre